Nov 28

Milano

ingresso-dellarena“Si, Milano è proprio bella, amico mio, e credimi che qualche volta c’è proprio bisogno di una tenace volontà per resistere alla sue seduzioni” Verga

Anche noi ci siamo lasciati sedurre dal fascino di Milano, come gli artisti che hanno creato le loro opere dedicandole alla città, secoli prima che diventasse la Milano da bere. Fondata dagli Insubri all’inizio del VI secolo a.C. venne poi fondata dai romani nel 222 a.C. e denominata Mediolanum; accrebbe progressivamente la sua importanza fino a diventare capitale dell’Impero Romano d’Occidente. Durante la sua storia assunse svariati ruoli, tra i quali capitale nonché centro politico e culturale; in ambito culturale Milano è dal XIX secolo il massimo centro italiano dell’editoria, sia libraria sia legata all’informazione, ed è ai vertici del circuito musicale mondiale grazie alla stagione lirica del Teatro alla Scala e alla lunga tradizione operistica. Nell’ultimo secolo, invece, la città ha stabilizzato un ruolo economico e produttivo, divenendo il maggior mercato finanziario italiano; è anche una delle capitali mondiali della moda e uno die centri universitari italiani più importanti. Dal 1° maggio al 31 ottobre 2015 Milano ha ospitato l’Expo, con lo slogan “Nutrire il pianeta, energia per la vita”; Milano era già stata sede dell’Esposizione universale del 1906, sul tema dei trasporti.

il-duomo-di-milano-1840Gran parte del patrimonio artistico-architettonico di Milano si trova nel centro storico. Il monumento simbolo della città è la cattedrale di Santa Maria Nascente, più conosciuta come il Duomo di Milano; a breve distanza si trova il settecentesco Teatro alla Scala, uno dei teatri lirici più famosi al mondo; a collegare Piazza della Scala e Piazza del Duomo è la galleria di Vittorio Emanuele II, un passaggio coperto con strutture di ferro e vetro a vista in stile eclettico. Di monumenti simbolo ve ne sono molti, tra cui il Castello Sforzesco, concepito come struttura esclusivamente militare, poi ridisegnatoarena-di-milano come elegante corte per i signori della città; vi è anche la Basilica di Sant’Ambrogio, considerata la seconda chiesa più importante della città e il complesso ospitante la chiesa di Santa Maria delle Grazie e il Cenacolo leonardesco, patrimonio dell’umanità dell’UNESCO. La città è inoltre ricca di musei e gallerie d’arte che raccolgono collezioni  e opere provenienti da tutto il mondo e non (la Pinacoteca di Brera, Museo di Poldi Pezzoli, Pinacoteca Ambrosiana, case museo milanesi, Triennale, PAC, Planetario…).

Abbiamo dunque pensato di offrirvi una selezione di opere della Milano storica e architettonica, il cui spirito viene celebrato attraverso storici, vedute e personalità celebri della storia e della cultura.