Mar 02

AMART

Milano riprende una tradizione artistica che si era interrotta da qualche anno grazie ad AMART, Mostra promossa dell’Associazione Antiquari Milanesi. Cornice della manifestazione sarà Palazzo della Permanente, gioiello in stile neoclassico dell’architettura del capoluogo lombardo che ospita collezione d’arte tra le più pregevoli. AMART vuole diventare il punto di riferimento per il mercato antiquario ed artistico italiano ed internazionale, il nucleo pulsante per riscoprire il valore e la bellezza dell’arte in tutte le sue espressioni.

Allestimenti di livello, qualità dell’esposizione, eccellenza nell’offerta, saranno gli elementi distintivi di questa rassegna che dal 9 al 13 Maggio (con cerimonia di inaugurazione la sera dell’8 Maggio), arricchirà il panorama artistico di Milano, richiamando collezionisti, appassionati, professionisti dell’arte, artisti, visitatori e non solo. AMART vuole superare gli schemi della consueta Mostra antiquaria per diventare un momento culturale che rappresenti una tappa nel più ampio ed articolato progetto associativo di sviluppo del mercato attraverso iniziative, approfondimenti, contaminazioni tra diverse forme d’arte. Impegno, serietà e coerenza sapranno distinguere AMART per ricominciare un percorso di dialogo a più voci, in realtà mai interrotto completamente, che oggi delinea la più autentica dimostrazione del valore della professione antiquaria.