Mar 06

Pendola da tavolo in bronzo dorato con putti

GENNAIO-2017_23Splendido e raro orologio da tavolo in bronzo dorato con putti raffigurante l’allegoria delle arti, della pittura e della scultura. La rappresentazione allegorica delle arti era un tema frequente nel Medioevo e nel Rinascimento, fino a tutto il XV secolo; esse erano personificate in una serie di fanciulle simboliche, con pose e attributi specifici. La base è decorata con elementi vegetali laterali e su questa vi è un putto sdraiato che regge una miniatura raffigurante un ritratto maschile dipinto su porcellana; invece altri elementi presenti sulla destra della base sono il mezzo busto di una scultura femminile, una mazzetta e una tavolozza a colori, chiari attributi delle arti della pittura e della scultura. In contrasto con il colore dorato è il globo centrale blu che funge da quadrante e contiene il meccanismo; è in metallo smaltato blu con una numerazione a cifre romane in oro e lancette costituite da un serpente.

Un secondo putto si trova sul quadrante, un cupido con faretra che regge una ghirlanda di fiori ed è affiancato da due colombe. La pendola poggia su una base ovale in legno ebanizzato e campana in vetro, come se tanta armonia e arte fosse racchiusa in un unico ambiente. L’insieme di tutti questi elementi artistici, vegetali e anche allegorici riescono a trasmettere e dare un senso di equilibrio, ordine ed incanto. D’altronde un tocco di eleganza è dato dal piano in velluto rosa antico su cui poggia questo orologio da tavolo.