Lampadario con statuine in porcellana

Il titolare del negozio di antiquariato Ghilli Antichità tempo fa è rimasto proprio affascinato e ammaliato da questo lampadario, semplice nella sua struttura, ma ricco di elementi che gli danno quel tocco di originalità e curiosità. A prima vista è un lampadario in bronzo dorato con cristalli e delle statuine in porcellana, con la struttura a mongolfiera, ma soffermandosi di più si possono notare decorazioni elaborate quali motivi vegetali, connette in vetro soffiato che cadono elegantemente dai quattro punti luce esterni che fungono da originale supporto a quattro statuine di donne danzanti in biscuit dorato. Il lampadario è costituito principalmente da due parti: una superiore rivestita da festoni, fila di perle di cristallo che via via si ingrandiscono, raccordate da una corona; e una inferiore realizzata da una coppa formata da uno splendido intreccio, una fitta rete di cristalli decorata con rosette satinate. Inoltre, particolare è che dall’elemento terminale a forma di frutto si partono quattro ramoscelli sagomati, quattro fusioni in bronzo dorato e cesellato a motivi vegetali che avvolgono la coppa di cristalli. Le statue in porcellana e biscuit dorato sembrano dare vita al lampadario, e girare intorno questo con passi di danza e movenze sinuose, grazie anche alle loro vesti che donano dinamicità.