Il lampadario antico in cristallo

Il lampadario antico in cristallo è il classico elemento d’arredo che sta bene con qualsiasi cosa, colore e tipo di arredamento, dal classico all’antico.Infatti questo è da appendere al centro del salotto, sopra il tavolo della sala da pranzo, in camera da letto o addirittura all’ingresso; insomma, dipende anche da come è ammobiliata la casa. Se la stanza è molto grande si possono scegliere due lampadari identici, ma solo se i soffitti sono davvero alti e tutto il contesto risulta arioso ed equilibrato; oppure in una sala da pranzo con un lungo tavolo in legno massiccio, centrotavola in argento, una credenza scolpita che espone preziose porcellane antiche, e un lampadario a goccia ad illuminare il tutto…
Un lampadario di cristallo si sposa bene anche con un arredamento contemporaneo; i pendenti di cristallo creano piacevoli riflessi di luce smerigliata sulle pareti e sul soffitto, rendendo tutta la stanza un luogo incantevole. Quelli di grandi dimensioni con pendenti a forma di goccia sono ideali per dare un tono di classe alla sala da pranzo, e chi se la sente di osare può scegliere dei modelli laccati in oro o in argento. Un lampadario d’altri tempi poi è perfetto per gli interni più glamour: si potrebbe notare lo scintillio dei pendenti in una stanza dai mobili laccati di bianco o argento, che richiamano nelle linee le epoche passate.